Consegnato ufficialmente l’assegno benefico ad Amico Fragile Onlus

Home / News / Consegnato ufficialmente l’assegno benefico ad Amico Fragile Onlus

Consegnato ufficialmente l’assegno benefico ad Amico Fragile Onlus

Consegnato ufficialmente l’assegno benefico ad Amico Fragile Onlus

Gran Galà Veratti: la cena solidale è valsa oltre 13 mila euro. Consegnato ufficialmente l’assegno benefico ad Amico Fragile Onlus. Un successo tutto varesino che ha generato una donazione di €13.750,55.

Varese – Venerdì 19 Luglio. Che fosse stato un successo lo si capiva già il 30 giugno 2019, quando durante la cena a cielo aperto tenutasi in via Veratti a sostegno di Amico Fragile Onlus si vedevano lungo la strada solo volti soddisfatti ed entusiasti dell’iniziativa. Il Gran Galà Veratti ha reso per una sera una delle vie del centro cittadino un ristorante a cielo aperto che ha conquistato non solo gli ospiti, ma tantissimi curiosi, attirati da una scenografia davvero insolita.

Il successo non è stato solo nella riuscita dell’evento, ma nella cifra devoluta questa mattina ufficialmente ad Amico Fragile Onlus. L’assegno dal valore di €13.750,55 è infatti stato consegnato dalle tre ideatrici dell’evento insieme alle istituzioni del territorio alla Dottoressa Rosa Ghiringhelli, quale rappresentante dell’associazione.

Queste le parole piene di gioia e soddisfazione di Alessandra Cellini, titolare di Cellini Fiori, insieme a Juanita Lorenzon, di Buosi Gelato, e Luciana Chiaravalli, de La Convenienza:Siamo felici ed orgogliose di comunicarvi che lo sforzo fatto da tutti noi, insieme agli chef, agli sponsor, ai volontari e agli ospiti, si è tradotto in un grandissimo risultato che ufficializziamo oggi. Questo ci conferma che fare le cose con amore e insieme porta a risultati sorprendenti. Siamo orgogliosi di questo risultato, è il frutto di tutti, perciò godiamocelo!”

“Oggi – ha detto la Dottoressa Rosa Ghiringhelli, ricevendo l’assegno – rappresento con grande emozione l’associazione Amico Fragile Onlus a nome della quale ringrazio tutti coloro che hanno permesso la realizzazione di questo evento straordinario, nato con spirito di amicizia e condivisione. La visibilità che questo evento ha dato alla nostra associazione per noi era già stato un successo. Ripensando alle difficoltà iniziali di preparazione ed attuazione del Gran Galà Veratti i frutti sono ancora più sorprendenti: la strada intrapresa è quella giusta da seguire in nome della solidarietà”.

Faccio i miei complimenti a tutti gli organizzatori di questa importantissima iniziativa che ancora una volta ha dimostrato il grande cuore della nostra città – ha dichiarato  l’Assessore alle Attività produttive Ivana Perusin – Ringrazio nuovamente le tre commercianti di via Veratti che con grande tenacia hanno portato avanti questo ambizioso progetto che, oltre a raggiungere un grande risultato sociale, ha dato nuova luce a tutta la strada”.

Il Gran Gala Veratti è stato un evento inedito per la città di Varese, di un livello qualitativo e d’immagine mai raggiunti prima grazie all’ideazione originale di tre commercianti alla guida di negozi storici varesini. Questo dimostra che Varese ha un potenziale molto alto perché il buon successo dell’iniziativa dimostra come gli operatori imprenditoriali varesini siano attenti alle necessità del territorio ed ai suoi protagonisti. Siamo orgogliosi come Associazione Commercianti, di aver sostenuto un’iniziativa benefica così ben riuscita.” ha detto Marco Parravicini, Fiduciario Ascom per la città di Varese durante la consegna. Queste le parole infine le parole dei main sponsor dell’evento presenti. Per Centro Porsche Varese è stato un piacere partecipare a un evento che già dalle premesse si preannunciava un successo. Le nostre aspettative, ma soprattutto quelle degli ospiti, non sono state deluse. Un onore essere stati un tassello di una donazione così grande. Ora non resta che aspettare una seconda edizione per fare ancora meglio, insieme” ha dichiarato invece Andrea Prodissi, direttore della Concessionaria.

Massima soddisfazione per il risultato ottenuto anche per Antonio Tedeschi e Andrea Matarese di Utp e Tau Service “Siamo felici e onorati di aver partecipato a questo evento che ci ha dato la possibilità di contribuire attivamente alla causa di Amico Fragile Onlus”.

Fonte: Sempionenews